npm viene usato per installare moduli in Node.js.

Quando creiamo un’app dobbiamo anche creare un file package.json contenente i metadati e le dipendenze della nostra app. Digitiamo dalla shell spostandoci nella
directory in cui collocheremo l’app:


npm init

Rispondiamo alle domande tenendo presente che il nome dell’app non può contenere spazi. Possiamo anche mantenere i valori predefiniti o non specificare valori premendo Invio.

npm può installare moduli globali (a livello di sistema) o locali (a livello di app). Per il primo tipo sono necessari privilegi di root e l’opzione g:


sudo npm install modulo -g

A livello locale invece è importante specificare l’opzione save in modo da salvare il nome del modulo all’interno delle dipendenze del file package.json:


npm install modulo --save

I moduli globali sono per lo più utility che possono essere usate da riga di comando per svolgere task quali il monitoring o la gestione delle asset.

Per approfondire

NPM